Visualizza con il tag  Nikita Likhovid

La Piazza non se n’è andata

Con molto piacere traduco un breve articolo di Liudmila Mirzaianova su charter97.org. Liudmila è la madre del ventenne Fiodor Mirzaianov, arrestato il 19 dicembre 2010 nella Piazza centrale di Minsk, la notte dopo le elezioni presidenziali e rilasciato solo alla fine del 2011. Liudmila è la donna che piange e che parla al minuto 38 del film “Sogno Bielorusso” . Mi sono commosso ascoltandola, e penso che Liudmila è stata determinante per farmi decidere di… Continua a leggere »